Un’altra corona alla Regina di Quadri

Un grande riconoscimento

 
Arrivata  da Roma un'altra corona alla ‘Regina di Quadri’nella guida ‘Pasticceri e Pasticcerie’ di Gambero Rosso del 2020. Scrivono di noi:  Vicino a una delle storiche porte di Bologna questo piccolo locale, più ampio nella stagione calda grazie al dehors, è considerato – a buon titolo – un imprescindibile caposaldo cittadino ideale per concedersi una colazione di classe, oppure una dolce pausa di grande soddisfazione grazie a creazioni classiche e moderne tra le migliori in circolazione. E tutto si spiega perché l’artefice di queste delizie è Francesco Elmi, talentuoso pasticcere rinomato a livello nazionale, capace di coniugare nelle sue dolcezze estro, grande tecnica e materie prime di livello assoluto. La mattina si parte bene grazie a croissant d’alta scuola, ineccepibili per alveolatura, fragranza e gusto. Di gran livello anche le veneziane e tutta la schiera di lievitati, mentre per quanto riguarda la parte salata, da segnalare i calzoni, ricchi e gustosi. I mignon alternano classico e moderno, le torte sono eleganti, colorate e bilanciate nei sapori e tutte da provare. Qualche esempio? La Tahiti (bavarese alla vaniglia Tahiti, pan di Spagna, mousse al mascarpone, frutti di bosco poché e croccante al cioccolato bianco e mandorla), perfetto gioco di equilibri tra parte fresca e l’impronta esotica della vaniglia. Salatini e pizzette di spiccata fragranza accompagnano l’ora dell’aperitivo, completato da Spritz e calici di vino. Servizio cortese. (cit. Gambero Rosso)